Intentions

artemporaine

GALERIE

Il nucleo del suo archivio consiste di circa 300 pesci e 250 vassoi tutti di prima scelta da lui progettati, 100 quadri di Samantha Torrisi e 50 foto di Viola Pantano, il tutto appositamente commissionato. Inoltre è in fase di sperimentazione il progetto delle buste, dei camici, delle viettole e delle mantelline siciliane, ma di questo non ne posso ancora parlare. Insomma, se non trova nessuno interessato, è disposto ad aprire una galleria temporanea a Parigi, uno spazio dove potere entrare a contatto con i frutti della Sicilia, quelli della creatività e quelli dell’agricoltura. I prodotti delle due categorie possono considerarsi entrambi frutto della contemporaneità. Cosa di più attuale di una mela o un’arancia rossa? Da qui il nome provvisorio di “Con temporaire”. Non è un granché, ma è già qualcosa.

montaggio_quadri

 

montaggio_vassoi1